PASSIGNANO
DESCRIZIONE

Passignano sul Trasimeno sorge su un piccolo promontorio situato sulla sponda settentrionale del Lago Trasimeno, incastrato da una parte dall’azzurro delle acque del lago, dall’altra dal verde delle colline circostanti. Deve il suo nome originario “Passus Jani” (Passo di Giano), Dio delle porte, proprio alla sua posizione, che lo rende passaggio quasi obbligato tra l’Umbria e la Toscana. Antico borgo di pescatori, Passignano  sul Trasimeno è una combinazione di natura, arte e folklore che offre un patrimonio artistico ed architettonico millenario.

Centro storico

Abitato da Etruschi e Romani, sul territorio si fermarono le truppe di Annibale nel 217 a.C. per decimare le truppe romane, sconfitte proprio nella famosa battaglia del Trasimeno. La Rocca fu edificata in età medievale, mentre l’abitato circostante si sviluppò in epoca moderna, tra il 1500 e il 1600. Patrimonio artistico e culturale di Passignano sul Trasimeno è proprio la Rocca medievale che, dopo aver resistito anche alle seconda guerra mondiale, offre al pubblico una vista panoramica del Trasimeno e delle colline circostanti a 360°. Per ammirare lo splendido paesaggio è necessario salire una scala a chiocciola e raggiungere un terrazzo posto in cima alla torre, alta 32 metri. Presso la Rocca si trova anche il Museo delle Barche, dove sono esposte imbarcazioni del Lago Trasimeno, di Piediluco e il “Fassoi” una barca realizzata con piante palustri, dello Stagno di Cabras, in Sardegna. La Rocca ed è inoltre adibita a mostre, concerti e spettacoli teatrali.

Monumenti

Fra gli edifici di prestigio artistico a Passignano sul Trasimeno troviamo la Chiesa di San Cristoforo, costruita prima del 1000 sulle rovine di un antico tempio pagano, la Chiesa di San Rocco, risalente al 1400 e il Santuario della Madonna dell’Ulivo, edificato nel XVI secolo, al suo interno vengono conservate opere pittoriche e scultoree di pregio come quella in pietra arenaria “Madonna col Bambino” di Ascanio da Cortona.

Uscendo da Passignano sul Trasimeno merita una visita il borgo di Castel Rigone, una terrazza panoramica sul Trasimeno, dove possiamo ammirare il Santuario della Madonna dei Miracoli uno dei capolavori del Rinascimento umbro.

Lungolago

Spiaggia attrezzata con campi da beach volley, piscina a poca distanza dalle rive del lago Trasimeno e la possibilità di fare sport acquatici, come sup, canoa e barca a vela, solo per citarne alcuni. Il lungolago di Passignano vi aspetta per romantiche passeggiate in attesa del traghetto per Isola Maggiore.

Eventi

Tra gli eventi da non perdere a Passignano sul Trasimeno ricordiamo il Palio delle Barche, organizzato nel mese di Luglio è una delle manifestazioni popolari più interessanti del territorio. Il Palio è una rievocazione storica che rappresenta l’antica rivalità tra due famiglie nobili di Perugia, quella dei Baglioni e quella degli Oddi. Attraverso questa manifestazione viene infatti rievocato l’atto finale delle ostilità tra i Baglioni e gli Oddi, una battaglia sanguinosa, nel 1495, che costrinse un piccolo esercito della famiglia degli Oddi a fuggire, barche in spalla, dal castello, inseguito dalle milizie dei Baglioni e dei della Corgna. L’ultima domenica di Luglio i quattro rioni del paese, il Centro Storico, il Centro Nuovo, l’Oliveto e il San Donato, si affrontano in una competizione che prevede tre fasi: una sfida in acqua, una velocissima corsa con le barche in spalla per poi ritornare al molo riprendendo la via del lago. Durante la settimana i Rioni di Passignano sul Trasimeno  organizzano le taverne, dove si possono degustare i piatti tipici del territorio.

Nell’antico borgo di Castel Rigone ogni anno si avvicendano il Festival dei Barbari, rievocazione storica dell’origine del paese, fondato dal barbaro Arrigo o Rigone, luogotenente di Totila, detto “l’Immortale”, e il Festival dei Giovani Concertisti, serie di concerti di musica classica nella suggestiva location del borgo medievale.

Strada del vino Colli del Trasimeno

A Passignano è possibile conoscere meglio i vini della Strada del vino Colli del Trasimeno tramite degustazione gratuite di vini e partecipando ai Trasimeno Wine Tour con visite in cantina.

Dove dormire

Scopri le differenti proposte di soggiorno tra gli Hotel Lago Trasimeno; tra i camping di Passignano come il Camping La Spiaggia, il Camping Trasimeno e il Camping Kursaal e tra le case vacanze Castel Rigone.

DOVE DORMIRE
Hotel Kursaal

Hotel Kursaal

Hotel Kursaal si trova a Passignano sul Trasimeno, a pochi passi dal Lago. ...
DOVE MANGIARE
Ristorante Monna Lisa

Ristorante Monna Lisa

"Hospites Sacri Sunt": è il "princìpio" a cui si ispirano Maurizio e Josefina ...
Translate »
Trasimeno Land
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled