Festa dei Barbari

Torna sulle colline del Trasimeno l’appuntamento con la storia. Castel Rigone, nel primo fine settimana di agosto, compie un tuffo nel lontano passato attraverso la “Festa dei Barbari”, originale rievocazione in costume gotico, capace di attrarre sempre migliaia di turisti.

La manifestazione, la cui prima edizione risale al 1984, consiste in una rievocazione storica dell’origine del paese, fondato dal barbaro Arrigo o Rigone, luogotenente di Totila, detto “l’Immortale”. Secondo la tradizione, nel 543, durante la guerra tra i Goti che volevano conquistare l’Italia ed i Bizantini dell’imperatore d’Oriente Giustiniano, Castel Rigone divenne la sede dell’esercito barbaro impegnato nell’assedio di Perugia.

Durante questa importante manifestazione tutto il paese è popolato da musicisti e mercatini, mentre la sfilata storica, spettacoli serali, cene etrusche e guerrieri impegnati in duelli intrattengono i visitatori.

Per informazioni: www.castelrigone.com

Castel Rigone dal 31 Luglio al 4 agosto. La Festa dei Barbari, giunta alla sua 35° edizione, è una rievocazione storica di epoca barbarica, ispirata  all’arrivo di Totila l’immortale (543 d.C.) che prevede cene barbariche, cortei storici, simulazione di guerra, accampamenti barbari e spettacoli vari.  Quest’anno la festa inizia un giorno prima (mercoledì 31 luglio) con una conferenza dello storico Giovanni Riganelli (ore 18,30 in piazza) dal titolo “La mensa dei Goti” nella quale si parlerà delle abitudini alimentari all’epoca dei barbari.

Tags:

Translate »
Trasimeno Land
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled