Itinerari in bici: Tavernelle – Paciano – Panicale

Tipologia: Itinerari in bici nei dintorni del Lago Trasimeno

Punto di partenza: Tavernelle (piscine intercomunali)
Tempo Impiegato: 3:45 h
Difficoltà: difficile
Lunghezza: 51.90 km
Dislivello: 1000 m
Fra i vari itinerari in bici i nei dintorni del Lago Trasimeno questo è l’ideale per scoprire le bellezze dei borghi medievali del Trasimeno. Questo suggestivo itinerario permette di visitare e godere della bellezza di boschi, santuari, castelli e borghi medievali, passando per i comuni di Paciano, Panicale e Città della Pieve, nelle colline meridionali del Lago Trasimeno. Si parte dalle piscine di Tavernelle e ci si dirige verso Perugia per salire verso il Santuario del piccolo borgo medievale fortificato di Mongiovino. Il castello, costituito da possenti mura dominate da un’alta torre con merli guelfi, ospita la suo interno una piccola chiesa del XIV secolo, decorata con affreschi. Percorrendo la collina che consente di ammirare bellissimi panorami, si giunge nei pressi di una casa colonica abbandonata, vicina alla Cimarella, il rilievo dalla caratteristica forma conica, ricoperto da pini e cipressi. Si prosegue scendendo verso destra, all’ombra del bosco verso il Passo Buca del Calcinaro, per arrivare poi ad un incrocio formato da sei vie.
Si imbocca la strada Vicinale di Scornabecco che attraversa una collina e ci consente di arrivare in località Muserale e poi, presso l’incrocio successivo, di fronte alla Chiesa di Colle San Paolo. Salendo verso sinistra, verso Villa Montesolare e Porta Materna, si resta sempre sulla strada maestra, fino a scollinare nei pressi del Castello di Montali. Si Prosegue verso destra, lungo una collina con una splendida vista sul Lago Trasimeno, per poi scendere verso la valle del torrente Tresa, fino ad arrivare alla strada che collega Casalini con Panicale. Percorrendo tratti di strada asfaltata si giunge presso l’incantevole borgo medievale di Paciano, passando per Le Mura e Colgiordano. Dopo aver visitato il borgo si scende al bivio per Varacca-Pietreto, da qui si affronta una salita che porta alle antiche case della frazione di Pietreto. Si procede poi in direzione Moiano, imboccando una strada sterrata che attraversa oliveti caratteristici. Una volta arrivati a Moiano, ci si dirige verso Piegaro per percorrere un tratto di strada e svoltare a sinistra, lungo una via sterrata tra boschi di cerro, roverella ed erica, fino a giungere al Monte Pausillo.
Dopo aver attraversato la pineta, si scende lungo un sentiero e si prosegue in direzione del Monte Petrarvella, riconoscibile in lontananza dagli alti pini che rivestono  la cima. La discesa che riporta a Panicale, bellissimo borgo medievale che vale la pena visitare, consente di godere di un panorama suggestivo. In seguito si prende la strada per Missiano che, in poco tempo, permette di tornare a Tavernelle.

Trasimeno Land
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled