Apertura della Porta Santa al Santuario di Mongiovino

Appuntamento domenica 17 gennaio in Valnestore per l’apertura, da parte di Sue Eccellenza il Cardinal Gualtiero Bassetti, della Porta Santa al Santuario della Madonna di Mongiovino

Domenica prossima, 17 gennaio 2016, Sua Eccellenza il Cardinal Gualtiero Bassetti aprirà la Porta Santa al Santuario della Madonna di Mongiovino con un programma ricco di iniziative pastorali. Infatti alle 15,45 è previsto il raduno a Tavernelle, davanti alla Chiesa del Paese, in Piazza Magenta, al quale parteciperanno anche tutte le Confraternite dell’Unità Pastorale, e alle 16, inizierà il Pellegrinaggio fino al Santuario. All’arrivo l’Apertura della Porta della Misericordia e la Concelebrazione Eucaristica. Sarà presente anche Fra Alessandro Brustenghi, il famoso tenore, accompagnato dall’organista Jacopo Zembi che si esibisce ogni domenica durante le celebrazioni al Santuario. Sono iniziate già le attività di preparazione e di organizzazione grazie ai volontari, alle Confraternite e alla Protezione Civile che ha sede proprio presso i locali adiacenti al Santuario. Sarà allestita per l’occasione una tensostruttura e dei maxi schermi che consentiranno a tutti i presenti di seguire l’evento in diretta, inoltre sono previste delle navette che raccoglieranno le persone dai parcheggi delle Piscine, dell’Occhio e del Campo Boario, infatti Mongiovino sarà chiuso al traffico per l’occasione, potranno accedere solo i mezzi per le emergenze e la sicurezza oltre a quelli che trasportano i portatori di Handicap. È quindi consigliabile a tutti coloro che vorranno partecipare di parcheggiare a Tavernelle e usufruire di questo servizio. Grande attesa e soddisfazione per questo appuntamento anche da parte delle Confraternite del Santissimo Sacramento e della Buona Morte in Mongiovino, che proprio qualche tempo fa avevano lamentato uno stato di abbandono da parte delle autorità civili e religiose e che oggi invece con questa iniziativa, almeno sotto l’aspetto pastorale, Mongiovino ridiventa punto di riferimento importante di questo Anno Santo, per la Valnestore, grazie all’attenzione delle autorità religiose, all’impegno del nostro parroco Mons. Orlando Sbicca e all’attenzione che il Cardinale Gualtiero Bassetti ha sempre riservato a questa importante realtà. Le confraternite e i volontari sono infatti oggi ancora più motivati ad andare avanti nel loro impegno a servizio del Santuario di Mongiovino, come fanno da oltre trenta anni, per la sua tutela e valorizzazione e anche affinché ritorni ad essere un importante luogo di culto riferimento di attività pastorali e punto di convergenza anche di attività culturali e di accoglienza.

Translate »
Trasimeno Land
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled