Il volo della Befana chiude il Natale 2015 a Magione

Il volo della Befana chiude il Natale 2015 a Magione
La musica ha allietato, anche quest’anno, tutte le serate delle feste unendo anche momenti di solidarietà

Lo spettacolare volo della befana in piazza Matteotti a cura dell’associazione proloco di Magione, CISA, Vivi Magione-associazione dei commercianti ed artigiani del centro storico, in collaborazione con: Società operaia di mutuo soccorso (SOMS), Circolo ARCI e con il comando provinciale dei vigili del fuoco di Perugia, ha chiuso le iniziative promosse dalle associazioni del territorio di Magione in occasione delle festività natalizie. Il centro storico del capoluogo e le frazioni si sono animati grazie alle tante iniziative che hanno coinvolto sia residenti che turisti.
Tra le novità di quest’anno il presepe vivente di Antria che ha riportato la magia della natività tra le vie e le piazze dell’antico borgo. Grande apprezzamento anche per lo storico presepe realizzato da Sante Cacchiata e la rappresentazione della sacra famiglia e della natività realizzata dai bambini di San Feliciano. La musica ha allietato, anche quest’anno, tutte le serate delle feste unendo anche momenti di solidarietà come nel caso della Corale polifonica di Magione la cui musica è servita per raccogliere fondi da destinare alla locale Misericordia. Momenti musicali sono stati offerti dall’associazione Doremilla, dalla corale Frà Giovanni da Pian di Carpine, dal coro dell’Unitre, dalle filarmoniche di Agello e Magione, dal Trasimeno Gospel Choir, dai Cantori di Perugia e dal coro della parrocchia di San Feliciano. Serata di danza con la compagnia Danzarte Spettacoli teatrali sono stati proposti dagli alunni dal Circolo didattico di Magione, dalla scuola per l’infanzia Danzetta e dai laboratori teatrali realizzati dalle associazioni “La Valigia delle stelle”, dal gruppo teatrale “Regalmente ma non troppo” e, a scopo benefico per l’associazione “Avanti tutta-uniti nel sociale”, da Laboratorio Magione. Il Natale di Zuzzuruch, a San Feliciano, ha reso dolci le festività della frazione lacustre mentre Babbo Natale e befane hanno portato regali e dolci ai bambini della frazioni di Agello, Casenuove, San Feliciano, San Savino, Sant’Arcangelo.
Tante le iniziative di solidarietà proposte durante le festività. Oltre a spettacoli, concerti e tombolate per beneficenza, Avis Magione ha organizzato una donazione di gruppo e Caritas un mercatino dei lavori realizzati dai volontari. Tante iniziative hanno coinvolto gli ospiti di Casa Serena.

Translate »
Trasimeno Land
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled