Tuoro: domenica 14 maggio “Passeggiata Musicale” della Scuola di Musica del Trasimeno.

Tuoro: Centocinquanta giovani musicisti invadono il borgo

Domenica 14 maggio “Passeggiata Musicale” della Scuola di Musica del Trasimeno. Interessati i siti più caratteristici del centro

Centocinquanta giovani musicisti, otto location, per un pomeriggio di musica itinerante alla scoperta dei luoghi più suggestivi di Tuoro. Sarà il piccolo borgo del Trasimeno ad ospitare domenica 14 maggio la “Passeggiata Musicale” edizione 2017, organizzata dalla Scuola di Musica del Trasimeno, in collaborazione con il Comune di Tuoro e con la Pro Loco.

Si partirà dalla Piazza del Municipio, alle ore 16, con i 50 ragazzi dell’Orchestra Junior, per proseguire in Piazza Marconi, dove si esibirà l’Ensemble di chitarre, e Piazza Carducci, con l’Ensembre di Archi. Nella chiesa di Santa Maria Maddalena suoneranno il gruppo dei Piccoli Archi, composto da bambini dai 5 ai 9 anni, e l’Ensemble vocale.

Il programma prosegue al Rondò con I Fiati del Trasimeno, all’Anfiteatro nel Parco con Gli Archi del Trasimeno e alla Rotonda nel Parco con Le Percussioni.

La Passeggiata Musicale 2017 si concluderà al Teatro dell’Accademia con il concerto dell’Orchestra Giovanile del Trasimeno, che proporrà, tra l’altro, musiche di Schubert e di Arenskij.

L’Orchestra Giovanile del Trasimeno, diretta dal Maestro Silvio Bruni, è una delle formazioni della Scuola di Musica del Trasimeno, fondata nel 1984, con una sede principale a Castiglione del Lago e una attività diffusa anche nei territori dei Comuni di Panicale, Passignano e Tuoro.

La Scuola ha il suo punto di forza nella pratica della musica di insieme. Sono attive infatti anche una Orchestra Junior formata da bambini di età compresa tra 8 a 12 anni, e una Orchestra da Camera formata da allievi di corso avanzato ed ex allievi diplomati, alcuni già con attività professionale. Vi sono inoltre diverse altre formazioni nate dall’esperienza trentennale della Scuola come gli “Archi del Trasimeno”, Ensamble di percussioni, di legni, di ottoni.

La Scuola svolge anche stage di formazione orchestrale aperti a musicisti esterni.

Oggi la Scuola di Musica offre corsi individuali e di musica d’insieme a più di 200 allievi seguiti da un organico di 21 insegnanti, che coprono tutte le famiglie strumentali nonché le materie teorico-musicali.

(Cittadino e    Provincia)

Translate »
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled