Città della Pieve: per Pasqua apertura straordinaria delle Cripte del Duomo

Città della Pieve – Turismo, per Pasqua apertura straordinaria delle Cripte del Duomo

Sito di grande interesse artistico e storico. E’ un’iniziativa della Parrocchia e del Fai Trasimeno

Da quest’anno c’è un motivo in più per visitare Città della Pieve per Pasqua. Grazie alla Parrocchia dei Santi Gervasio e Protasio e alla Delegazione FAI del Lago Trasimeno, domenica 1 e lunedì 2 aprile saranno aperte al pubblico le Cripte del Duomo, luogo di straordinario valore architettonico, artistico e storico di recente restauro.

Gli ambienti collocati sotto il coro del Duomo, accessibili sia dall’esterno della Piazza Plebiscito, che da un varco aperto in una delle cappelle del transetto, sono una delle più intatte testimonianze di architettura gotica in città. Adibite a Cripte nelle ultime trasformazioni del Duomo, sono da comprenderne con chiarezza quali fossero le loro originali funzioni e il loro aspetto.

Esse conservano tracce di importanti affreschi che recenti studi hanno datato alla seconda metà del XV. Altri studi in corso confermano inoltre con sempre più forza l’attribuzione a Benozzo Gozzoli.

L’apertura straordinaria di domenica e lunedì prossimi rappresenta un evento che farà da anteprima alla futura apertura permanente al pubblico.

Durante l’apertura saranno presenti i volontari Fai che effettueranno visite guidate. Il sito sarà visitabile domenica 1° aprile dalle 14:30 alle 17:30 e lunedì 2 aprile dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00. (Cittadino e Provincia)

Translate »
Trasimeno Land
Login/Register access is temporary disabled